Ogni partner del progetto creerà il materiale didattico per un ambito professionale specifico, collaborando a stretto contatto con esperti del settore e con esperti della lingua.

Inoltre, il materiale già esistente verrà incluso e integrato nella Guida.

La Guida si focalizzerà sulle professioni con maggiore richiesta, sia attuale che futura.In concreto, verrà elaborato per il settore del commercio, servizi di ristorazione, cura e assistenza della persona, comunicazione in ufficio e costruzioni.

Il materiale sarà messo in rete a disposizione degli insegnanti di lingua seconda, con l’obiettivo che a lungo termine i migranti potranno trarne beneficio nei corsi di lingua.

E’ importante sottolineare che il materiale non prevede percorsi specifici, ma è pensato e studiato per essere un materiale specifico da utilizzare e adattare nei corsi generali di lingua seconda.