Meet the Need

Un progetto europeo che promuove la formazione linguistica a fini professionali per i migranti

01/2011 - 12/2012

Meet the need è un progetto europeo che nasce dall'esigenza di diversificare e arricchire l'offerta formativa nell'ambito dell’apprendimento delle lingue seconde.

L'obiettivo è quello di creare materiali didattici per i linguaggi delle professioni, da cui i facilitatori linguistici possano poi attingere per rispondere alle necessità dei loro apprendenti, nei corsi generali di lingua seconda.

I settori per i quali verranno prodotti questi materiali sono il turismo (alloggio e ristorazione), l'assistenza e cura della persona e il commercio (a dettaglio o ingrosso). Questa scelta è stata effettuata sulla base di un’analisi dati che ha evidenziato i settori in cui lavora il maggior numero di migranti, in ogni paese partner.

I materiali saranno creati grazie alla collaborazione di esperti di didattica L2 e esperti del settore.

Il risultato finale del progetto sarà una raccolta di attività per l’apprendimento del linguaggio specifico di ogni professione, che potranno essere utilizzate e adattate in varie situazioni didattiche, in base alle esigenze degli apprendenti e del percorso formativo. La raccolta sarà tradotta in cinque lingue - italiano, danese, tedesco, inglese e rumeno - e messa in rete, per docenti e apprendenti.

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea all’interno del Programma Lifelong Learning, Grundtvig.

 

L’autore è il solo responsabile delle pubblicazioni e comunicazioni contenute su questo sito e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in esso contenute.